Salute e Benessere

Discipline del Benessere
Benefici dell'Aromaterapia
Benefici dell'Agopuntura
Benefici della Cristalloterapia
Benefici dell'Ayurveda
Benefici della Cromoterapia
Benefici della Floriterapia
Benefici della Musicoterapia
Benefici della Pet Terapy
Come praticare il Reiki
Come praticare lo Yoga

Corpo, mente e spirito

Il Karma e il Principio Karmico
Il Principio Universale
Come recitare i Mantra
Le proprietà dei 7 Chakra

I segni dello Zodiaco

Il carattere dei segni zodiacali
L'Oroscopo e lo zodiaco Celtico

Natura e Uomo

Proprietà delle Erbe Mediche
Proprietà e i benefici dei Frutti
I Super Alimenti o Superfood
Mangiare a Colori
Benefici dei Fiori di Bach
Naturopatia e Terapie Naturali
Proprietà di Pietre e Cristalli


Mondo Bambino

Come apprendono i bambini
Come comprendere i figli
Il Tuina Pediatrico

Viaggi del Benessere

I luoghi più belli del Mondo
I borghi più belli d'Italia

Numerologia e Numeri

Il significato dei numeri
Come interpretare i numeri
Numeri Maestri e Karmici

Le proprietà dei Colori

Il significato dei Colori
Il Test dei Colori
I Colori di Frutta e Verdura

Il significato dei Fiori

II Significato dei Fiori
Il linguaggio dei Fiori
Dillo con un Fiore

Il significato dei Nomi

Il significato e origine dei Nomi
Il carattere e le virtù dei Nomi

Il significato dei Sogni

Il significato dei Sogni
Interpretazione dei Sogni

Libri per Evolvere

Ispirazione per scrivere
Scrivere a mano libera
Come diventare scrittori
Libri da leggere
I libri più letti del Giardino

Ayurveda: per un benessere psicofisico globale




I benefici di una delle più antiche discipline per il nostro benessere psicofisico

Già nel IV millenio a.C. l’Ayurveda è utilizzata come medicina tradizionale in India ed è diffusa più della medicina occidentale. Il termine Ayurveda è composto da “ayu” traducibile come “vita” ossia una combinazione di quattro elementi: il corpo, gli organi dei sensi, la mente e l’anima; e “veda” che significa “conoscenza”. Il tutto esprimibile come “scienza della vita”. L'Ayurveda compare per la prima volta nel Charaka Samhita, un trattato risalente al 1000 a.C. circa scritto sotto il regno dell'imperatore Kanishka in cui sono riportati 500 principi medicinali. La definizione completa viene esposta così: "Si definisce Ayurveda la scienza che descrive gli stati della vita vantaggiosi e quelli sfavorevoli, insieme a ciò che è buono e ciò che è nocivo per la vita, che tratta della lunghezza della vita e della vita stessa”. Nel Charaka Samhita viene decritta l’origine di questa scienza e si narra che quando sulla terra comparvero le malattie a rendere difficile il corso della vita di ogni essere vivente.

Libri consigliati sull'Ayurveda



Così un gruppo di saggi provenienti da ogni angolo della terra, mossi da compassione per tutte le creature, si riunirono in un luogo propizio ai piedi della catena himalayana per studiare un rimedio. Insieme entrarono in meditazione e ricevettero l’aiuto di Indra, il Signore degli Dei, che li avrebbe lasciato la conoscenza per poter contrastare le malattie. Tutti decisero di inviare Bharadvaja, al cospetto di Indra per imparare l’Ayurveda. Al suo ritorno Bharadvaja tramandò il suo sapere sull’Ayurveda ad Atreya il quale ebbe sei discepoli. Ognuno di essi scrisse un trattato di Ayurveda. La maggior parte di quei trattati è andata perduta. Solo una parte dell’opera di Agnivesa giunse fino ai giorni nostri sotto il nome di “Charaka Samhita”. Attualmente è inserita, dall’Unione Europea e dalla maggior parte degli Stati membri, tra le medicine non convenzionali la cui somministrazione è consentita previa autorizzazione da parte di medici qualificati. L’Ayurveda è una scienza che si prefigge di raggiungere il benessere psicofisico spirituale globale. Quindi curare chi è malato e cercare di mantenere in salute le persone normali. I principali elementi su cui sui basa l’Ayurveda sono, in genere: minerali, metalli purificati e combinati con acidi fulvici ed erbe, in forma di polveri, pastiglie, infusi etc. Ogni medicinale ha delle specifiche modalità di utilizzo, affiché possa agire con la massima efficacia.

L’Ayurveda sostiene che il corpo fisico è pervaso da tre “dosha” o energie vitali in varie proporzioni. Questi possono determinare sia uno stato di benessere che di malattia dell'individuo derivante dal loro stato di equilibrio o squilibrio rispetto alla costituzione individuale definita con la parola “prakriti”. Ogni dosha è costituito da due elementi chiamati “panca-mahabhutani” ed ha determinate qualità le cosidette “guna” che li caratterizzano. Individuare tali squilibri, ovvero effettuare la “diagnosi”, aiuta a trovare i rimedi per ristabilire lo stato di salute più equilibrato che conduce infine alla guarigione. Insieme alle diverse sostanze da assumere, l’Ayurveda si appogia, a secondo dei differenti stati di salute, ad altri esercizi, come le tipiche posizioni Yoga coadiuvate da tecniche di respirazione profonda. I tre dosha sono:

Vata

È composto da etere (akasha) e aria (vayu), e rappresenta il principio del movimento e per questo è connesso alla sfera dei movimenti corporei come la respirazione, la circolazione sanguigna e il sistema nervoso. Le sue principali qualità sono: freddezza, leggerezza, mobilità, nitidezza, durezza e fluidità.

Pitta

Esso è cotituito da fuoco (tejas) e acqua (jala) ed è legato alla trasformazione, alla digestione intesa sia a livello fisico che mentale. Le sue qualità sono: sottigliezza, mobilità, morbidezza, caldo, levigatezza, untuoso, leggerezza e altre in comune con il dosha precedente.

Kapha

Questo dosha composto da acqua (jala) e terra (prithvi), è connesso al principio della coesione ed è proprio dei fluidi corporei. Mantiene il corpo solido ed uniforme. Le sue qualità sono: stabilità, umidità, grossolanità, freddezza, pesantezza, opacità e densità.

Consulta tutti gli altri rimedi naturali per la vostra salute e benessere


Ti potrebbe interessare anche

Le proprietà dei Super Alimenti
I rimedi naturali per la vostra salute e benessere
Le proprietà delle Erbe Mediche
Il significato e le proprietà dei Colori
Le proprietà dei sette Chakra
Libri consigliati su come praticare l'Ayurveda

Come praticare l'Ayurveda e i suoi benefici

Per gli amanti del gatto!
Un libro da non perdere!






Seguici anche su



Frasi sagge

Frasi di Buddha
Frasi di Confucio
Frasi di Paulo Coelho
Frasi di Albert Einstein
Frasi di Mohandas Gandhi
Frasi di Carl Gustav Jung
Frasi del Dalai Lama
Frasi di Tiziano Terzani
Frasi di Stephen Littleword
Frasi di Alda Merini
Frasi di Khalil Gibran
Frasi di Giordano Bruno
Frasi di Brian Weiss
Frasi di Steve Jobs
Frasi di Rita L. Montalcini
Frasi di Salvatore Brizzi
Frasi di Massimo Gramellini
Frasi di Marylin Monroe
Frasi di Sergio Bambaren
Frasi di Oscar Wilde
Frasi di Sandro Pertini
Frasi di Socrate
Frasi di Martin Luther King
Frasi di Nelson Mandela

Frasi e aforismi sulla vita Frasi sull'amicizia
Frasi e aforismi sull'amore Frasi per Facebook
Frasi più belle dai Libri